GRAVIDANZA: 80% INGLESI CONTRARIO A SELEZIONARE SESSO BEBE'
GRAVIDANZA: 80% INGLESI CONTRARIO A SELEZIONARE SESSO BEBE'
STUDIO GB, PAURA CHE SI IL PRIMO PASSO VERSO NEONATI 'SU MISURA'

Londra, 5 nov. (Adnkronos Salute) - No a fiocchi rosa e azzurri ‘su ordinazione’. L’80% dei cittadini britannici boccia la possibilita’ di scegliere il sesso del piccolo quando e’ ancora nel pancione. A spaventare gli inglesi, il rischio che i bebe’ si trasformino in ‘beni di consumo’, scelti magari in futuro sulla base del colore degli occhi o dei capelli. Lo rivela uno studio dell’universita’ di Newcastle, eseguito dopo che il Commons Science and Technology Commitee aveva diffuso un documento in cui si chiedeva di consentire la cosiddetta selezione del sesso prenatale.

I ricercatori dell’ateneo hanno condotto una serie di interviste, lasciando anche un po’ di tempo ai soggetti per discutere sulla questione. Cosi’ si e’ scoperto che l’idea di consentire una selezione del sesso del bebe’ ancora nel pacione vede la stragrande maggioranza della popolazione fortemente contraria.

(Mal/Adnkronos Salute)