INFLUENZA POLLI: COMMISSIONE UE, 30 MLN EURO PER COMBATTERE MINACCIA IN ASIA
INFLUENZA POLLI: COMMISSIONE UE, 30 MLN EURO PER COMBATTERE MINACCIA IN ASIA

Bruxelles, 7 nov. (Adnkronos Salute/Aki) - La Commissione europea ha ‘’messo da parte’’ 30 mln di euro per affrontare le conseguenze che il virus dell’influenza aviaria potrebbe avere in Asia nel corso del 2006. A riferirlo, e’ stata Emma Udwin, portavoce del commissario Ue alle Relazioni esterne, Benita Ferrero-Waldner, incontrando i giornalisti a Bruxelles.

I Paesi che beneficeranno di tale finanziamento, ha proseguito la portavoce, ‘’saranno indicati solo quando un Comitato di esperti internazionali avra’ valutato le esigenze di medio e lungo termine dei nostri partner asiatici’’. Il rapporto degli esperti sara’ presentato alla riunione internazionale sull’influenza aviaria, in corso a Ginevra dal 7 al 9 novembre. Con questo nuovo finanziamento, Bruxelles intende ‘’combattere il virus dei polli non solo nell’Ue ma anche all’interno dei Paesi in cui si sviluppa e da cui proviene’’.

(Adnk/Adnkronos Salute)