INFLUENZA POLLI: FAO, INTERVENTI DECISI E PIU' INVESTIMENTI PER FERMARE MALATTIA (2)
INFLUENZA POLLI: FAO, INTERVENTI DECISI E PIU' INVESTIMENTI PER FERMARE MALATTIA (2)

(Adnkronos Salute) - Secondo Samuel Jutzi, per riuscire a combattere l’influenza aviaria i Paesi dovrebbero rafforzare i loro servizi veterinari e migliorare la capacit locale a livello di piccolo allevamento e di mercato. “Pratiche come l’isolamento del pollame, buone norme igieniche negli allevamenti, l’utilizzo di vaccini efficaci, uno stretto monitoraggio e l’abbattimento tempestivo dei volatili infetti - sottolinea l’esperto - si sono dimostrate efficaci nelle campagne di controllo della malattia”.

La Fao ha anche sottolineato l’importanza di segnalare tempestivamente i focolai e di condividere i dati epidemiologici e i campioni di virus. “Questo fondamentale - ha concluso Jutzi - per analizzare le caratteristiche dei virus, comprendere e controllare la malattia, e riuscire quindi a prevenire l’infezione tra gli esseri umani”.

(Com-Fed/Adnkronos Salute)