SANITA' LOMBARDIA: CORSO DI CHIRURGIA VIRTUALE A BRESCIA PER EMERGENZE CARDIOVASCOLARI
SANITA' LOMBARDIA: CORSO DI CHIRURGIA VIRTUALE A BRESCIA PER EMERGENZE CARDIOVASCOLARI
IL MANICHINO TED AL SERVIZIO DI CARDIOLOGI SPECIALISTI

Brescia, 7 nov. (Adnkronos Salute) - Un ‘paziente virtuale’ messo a disposizione di cardiologi specialisti per approfondire le procedure di angiografia, angioplastica, stentino coronario, carotideo, renale e posizionamento del pacemaker. E’ questo il futuro della pratica medica secondo ‘Realability’, progetto organizzato dalla Pfizer Italia in collaborazione con Dies Group, che per due giorni, da gioved 10 a venerd 11 novembre, si svolger presso il Servizio di Emodinamica degli Spedali Civili di Brescia.

Si chiama TED - riferisce una nota del servizio di Emodinamica di Brescia - il manichino su cui si ‘alleneranno’ gli specialisti. TED (training endovascular device) un simulatore che consente di effettuare interventi di tipo vascolare su un paziente virtuale. “TED un sistema di addestramento chirurgico costituito da hardware e software all’avanguardia - spiega nella nota Corrado Cusano, presidente Dies Group - e durante l’intervento sul paziente virtuale, il medico utilizza strumenti reali riscontrando eventuali complicanze proprie della chirurgia vascolare mini-invasiva”.Qualit delle prestazioni e avanguardia in Italia per numero di interventi - conclude la nota - hanno permesso al servizio di Emodinamica di Brescia di essere una delle due sedi prescelte in Lombardia dei corsi itineranti ‘Realability’. La seconda sede si trova al ‘Niguarda’ di Milano.

(Com-Stg3/Adnkronos Salute)