SANITA': SNAMI, RISCHIOSA DECISIONE GB PRESCRIZIONI FARMACISTI E INFERMIERI
SANITA': SNAMI, RISCHIOSA DECISIONE GB PRESCRIZIONI FARMACISTI E INFERMIERI

Roma, 11 nov. (Adnkronos Salute) - E’ rischiosa la decisione della Gran Bretagna di autorizzare infermieri e farmacisti ‘selezionati’ a prescrivere farmaci a partire dalla prossima primavera. Ne e’ convinto Piergiuseppe Conti, presidente del Sindacato nazionale autonomo medici italiani(Snami), d’accordo con il giudizio negativo dato a questa iniziativa dall’Associazione Britannica dei medici.

“Leggiamo questa decisione politica – afferma Conti - che per fortuna riguarda un Paese diverso dal nostro, come il rischio di far ricadere sui pazienti le insufficienti programmazioni politiche in materia di assistenza sanitaria. Si fa la scelta di dare a chi non ha preparazione sufficiente poteri prescrittivi perch probabilmente non si in grado di pagare a sufficienza i professionisti che ne avrebbero titolo”.

(Com-Ram/Adnkronos Salute)