INFLUENZA POLLI: STORACE SU DECRETO, COMMENTERO' DOPO G7
INFLUENZA POLLI: STORACE SU DECRETO, COMMENTERO' DOPO G7

Roma, 17 nov. (Adnkronos Salute) - “Per 48 ore voglio restare fuori dall’Italia. Voglio rappresentare il mio Paese in questo consesso internazionale importante. Poi domenica ci incaricheremo di dire quello che pensiamo su questa vicenda”. Cos il ministro della Salute, Francesco Storace, ha commentato - in occasione del G7 + Messico , in corso a Roma - l’approvazione di due emendamenti oggi alla Camera al decreto per le misure di prevenzione sull’influenza aviaria.

Emendamenti che hanno impedito cos il licenziamento definitivo in aula del provvedimento, che tornera’ ora la Senato. Storace ha poi aggiunto, rispondendo ai giornalisti che chiedevano un commento, “problemi di carattere politico li hanno avuti anche il segretario di Stato americano, che non ha potuto partecipare al G7 perch richiamato a Washington, oppure il ministro canadese”.

(Fei/Adnkronos Salute)