SANITA' CALABRIA: FP-CGIL MEDICI CHIEDE REVOCA NORME ACCORDO MEDICINA GENERALE (2)
SANITA' CALABRIA: FP-CGIL MEDICI CHIEDE REVOCA NORME ACCORDO MEDICINA GENERALE (2)

(Adnkronos Salute) - ‘’La segnalazione dell’Autorita’ garante della concorrenza e del mercato, indirizzata al Presidente della Giunta regionale Agazio Loiero, - continua la Cgil - fa finalmente giustizia precisando, inoltre, che queste norme vanno a ledere anche gli interessi dei cittadini calabresi. Infatti si produrrebbero effetti discriminatori sia a danno dei sanitari che intendono accedere alla professione di medico di famiglia, sia dei pazienti assistiti dal servizio sanitario regionale, limitando le reali possibilita’ di accesso alle prestazioni”.

La Fp Cgil medici, quindi, ‘’nell’interesse dei cittadini e dei medici calabresi si impegnera’ a che’ queste regole vengano recepite nell’accordo regionale per la medicina generale attualmente in fase di discussione e chiedera’ che si modifichino quelle norme presenti nel vigente accordo nazionale in contrasto con tali direttive’’.

(Adnk/Adnkronos Salute)