SANITA' LOMBARDIA: AUMENTO DI CAPITALE E 4 NUOVI SOCI PER IEO MILANO
SANITA' LOMBARDIA: AUMENTO DI CAPITALE E 4 NUOVI SOCI PER IEO MILANO
OPERAZIONE CONTRIBUIRA' A FINANZIARE IEO2

Milano, 18 nov. (Adnkronos Salute) - Quattro nuovi soci per l’Istituto europeo di oncologia (Ieo) di Milano. Nel capitale sociale dell’Irccs fondato da Umberto Veronesi fanno il loro ingresso Mediolanum Spa, Banca Popolare di Milano, Telecom Italia e Milano Assicurazioni, versando complessivamente 10,3 milioni di euro e arrivando cosi’ a detenere una quota totale pari all’11,9% cosi’ ripartita: Mediolanum 4,6%, Banca Popolare Milano 3,5%, Telecom Italia 2,1% e Milano Assicurazioni 1,7%. Nel Cda Ieo entrano quindi Edoardo Lombardi per Mediolanum, Roberto Mazzotta per Banca Popolare di Milano, Carlo Buora per Telecom Italia e Giulia Ligresti per Milano Assicurazioni. L’operazione contribuira’ a finanziare il raddoppio dell’Ieo.

Dopo l’ingresso dei nuovi soci - riferisce una nota - il capitale sociale Ieo ammontera’ a poco piu’ di 65 milioni di euro, di cui Mediobanca detiene il 14,8%, Fondiaria SAI il 12,7%, Banca Intesa il 7,4%, Unicredito il 7,4%, Capitalia il 6,1%, Pirelli C. il 6,1%, Mediolanum 4,6%, RAS il 5,9%, Generali il 5,9%, Edison il 5,3%, RCS il 5,1%, Gruppo Italcementi il 5,1%, Banca Popolare Milano il 3,5%, Banca Popolare Italiana il 2,4%, Telecom Italia il 2,1%, Fondazione Cabrino Carena il 1,7%, Milano Assicurazioni il 1,7%, Sorin il 1,5% e Fondazione Maugeri lo 0,7%. Per l’immediato futuro e’ prevista un’ulteriore tranche di aumento di capitale, per un totale di 14 milioni di euro. (segue)

(Opa/Adnkronos Salute)