SANITA' VENETO: SISIOV, 7% PAZIENTI CONTRAE INFEZIONE DURANTE RICOVERO
SANITA' VENETO: SISIOV, 7% PAZIENTI CONTRAE INFEZIONE DURANTE RICOVERO

Treviso, 18 nov. (Adnkronos Salute) - Circa il 7% dei pazienti ricoverati nel Veneto contrae infezione durante la degenza. Lo ha segnalato il Sisiov (Sistema integrato di sorveglianza infezioni ospedaliere del Veneto) in una riunione svolta oggi a Castelfranco Veneto (Tv). Gli organi pi colpiti sono quelli dell’apparato urinario (50%), quindi le infezioni ematiche (25%), quelle conseguenti a ferite chirurgiche (14%) e infine le infezioni polmonari (11%). I decessi legati a infezioni polmonari raggiungono il 28%, mentre quelli collegati alle infezioni ematiche arriva al 23%.

La statistica - riferisce una nota della Ulss 8 di Asolo (Tv) - ha coinvolto il 67% dei ricoveri avvenuti in otto ospedali del Veneto nel 2004. Paolo Spolaore, direttore del centro regionale di coordinamento, ha auspicato l’estensione del controllo attivato dal Sisiov anche ad altri ospedali veneti in modo da migliorare la conoscenza e la prevenzione delle infezioni.

(Com-Stg3/Adnkronos Salute)