SALUTE: OMS- BIMBI UE TROPPO SEDENTARI, FINO A 80% VA A SCUOLA IN AUTO
SALUTE: OMS- BIMBI UE TROPPO SEDENTARI, FINO A 80% VA A SCUOLA IN AUTO
NELLA CAPITALE PARTE IL PROGETTO 'SCUOLABUS A PIEDI'

Roma, 28 nov. (Adnkronos Salute) - Alle partite di pallone improvvisate preferiscono playstation e tv, e a scuola non vanno pi in bici o a piedi ma comodamente accompagnati da mamma e pap. Naturalmente in auto. Fino all’80% degli studenti europei, infatti, arriva a scuola in macchina, perdendo l’occasione, spesso l’unica durante la giornata, per fare un p di moto.

Non solo. Con il passare degli anni il fenomeno aumenta. Morale: sono sempre pi numerosi quelli che rinunciano a una sana passeggiata con zaino in spalla per raggiungere compagni e maestra, bench un’ora di moto al giorno sia la regola di base per assicurare ai piccoli una vita ‘da grandi’ all’insegna della salute. Per combattere le cattive abitudini apprese sin dai banchi di scuola, parte il progetto ‘Scuolabus a piedi’, promosso dall’Organizzazione mondiale della sanit (Oms) in collaborazione con il Comune di Roma. Gi ‘sperimentata’ in altre citt italiane, l’iniziativa ha l’obiettivo di ‘insegnare’ ai piccoli la buona abitudine di raggiungere la scuola a piedi, rinunciando al passaggio in macchina e a una sedentariet pericolosa per la salute. (segue)

(Ile/Adnkronos Salute)