SANITA': NATA A FIRENZE RETE EUROPEA DELLE REGIONI PER LA SALUTE (2)
SANITA': NATA A FIRENZE RETE EUROPEA DELLE REGIONI PER LA SALUTE (2)

(Adnkronos Salute) - C’ voluto un anno di lavoro e una lunga serie di incontri per permettere alle prime Regioni che hanno aderito alla proposta di sottoscrivere il protocollo di intesa. Con la firma del documento, i partner si impegnano alla costruzione di una Rete europea per rendere la salute e l’assistenza oggetto di cooperazione attiva, tra i partner e nei confronti della Commissione Europea. Ci sono gi alcuni temi candidati a diventare il campo di attivit del network fin dal suo inizio: il primo tema riguarda la costruzione di un modello europeo di donazioni e trapianti per avere pi organi, di migliore qualit e un percorso per i trapianti che renda sicuri tutti i cittadini europei. Il secondo tema riguarda il fenomeno dell’obesit alla base di un numero crescente di patologie specie nelle giovani e giovanissime generazioni. Quindi il tema della ricerca e della condivisione delle risorse (umane, metodologiche, strumentali) per avere centri di ricerca europei in grado di sviluppare eccellenza sul tema della salute e di competere con Stati Uniti, Giappone, India e Cina nel trasferimento di conoscenze all’assistenza e alle imprese.

E, ancora, il tema delle cure primarie, mirato a spostare l’asse della sanit dai centri ospedalieri ad una piena copertura dei territori, specie quelli pi disagiati. Infine il tema, che incrocia tutti gli altri, della tecnologia informativa a supporto della salute per tutti, l’e-health, la frontiera per una salute sostenibile e distribuita, uno degli strumenti pi potenti per trasmettere informazione e conoscenza anche a chi entra oggi nel sistema di welfare europeo e trova, come primo problema, quello delle differenze di lingua e di culture. La Conferenza di Firenze, oltre ad approvare il Memorandum, si propone anche l’approvazione dei documenti tecnico-organizzativi sulla struttura del network e sulle modalit con cui lavoreranno i primi gruppi tematici. Si discussa anche l’opportunit di costituire un Comitato di Indirizzo politico da riunire una volta l’anno in una delle Regioni del network. Il prossimo meeting generale previsto a Malaga a maggio 2006 durante l’annuale incontro europeo sull’e-health organizzato dall’Andalusia.

(Adnk/Adnkronos Salute)