ALLERGIE: L'ESPERTO, SENSIBILI AL NICHEL? ATTENTI ANCHE A POMODORI, FUNGHI E SPINACI
ALLERGIE: L'ESPERTO, SENSIBILI AL NICHEL? ATTENTI ANCHE A POMODORI, FUNGHI E SPINACI
CONVEGNO AL POLICLINICO GEMELLI DI ROMA

Roma, 30 mar. (Adnkronos Salute) - Allergici al nichel? Attenti a portare a tavola pomodori, funghi e spinaci. Nel campo delle allergie alimentari si fa strada una nuova tendenza. E' la 'cross reattivit', o allergia crociata. Se n' parlato questa mattina al Policlinico Gemelli di Roma durante il convegno organizzato in occasione della 'Giornata nazionale allergia alimentare e sindromi correlate'. "In pazienti gi allergici al lattice di gomma o al nichel solfato - spiega Giampiero Patriarca, direttore del servizio di Allergologia del Gemelli e promotore del convegno - sempre pi frequente la comparsa anche di allergie alimentari".

Quelle persone a cui, per esempio, il lattice di gomma provoca reazioni infiammatorie, bene che si tengano lontane anche da castagne, banane e kiwi, avverte l'esperto. Lo stesso vale per gli allergici al nichel. "Nel 30% dei casi riscontrati, curiosamente tutte donne - afferma Patriarca - i soggetti risultavano allergici anche a pomodori, funghi e spinaci''. Un fenomeno particolare, ma che ha una spiegazione scientifica. "Il lattice, per esempio - chiarisce Patriarca - esso stesso di origine vegetale. Avr, quindi, proteine identiche a quelle contenute nelle castagne o nei kiwi". Queste sostanze, in grado di causare reazioni incrociate, sono chiamate 'panallergeni'.

Lo stesso discorso vale anche in senso contrario. "Dopo la scoperta dei panallergeni - sostiene Domenico Schiavino, professore associato di Allergologia e immunologia clinica all'universit Cattolica di Roma - opportuno ricercare la sensibilizzazione al lattice anche in tutti i pazienti con allergia ad alimenti vegetali".

(StgF/Adnkronos Salute)