INDUSTRIA: 4 OFFERTE PER UNITA' GENERICI DI MERCK KGAA
INDUSTRIA: 4 OFFERTE PER UNITA' GENERICI DI MERCK KGAA

Milano, 2 mag. (Adnkronos Salute) - Sarebbero quattro le offerte finali ricevute dalla tedesca Merck KGaA per rilevare la divisione generici della stessa azienda. Secondo fonti vicine all'operazione, infatti, i candidati acquirenti sarebbero l'islandese Actavis Group, l'americana Mylan Laboratories, l'israeliana Teva Pharmaceutical Industries e le due compagnie di private equity Bain Capital e Apax Partners, che avrebbero avanzato un'offerta congiunta.

In base a precedenti indiscrezioni, l'offerta per l'unit 'senza marca' di Merck KGaA stimata in circa 4 miliardi di euro (5,46 mld di dollari). Nel 2006 la divisione ha fatturato 1,8 mld di euro, guadagnando il quarto posto nella classifica mondiale dei produttori di medicinali equivalenti dopo Teva, l'unit Sandoz della svizzera Novartis e la statunitense Barr Pharmaceuticals.

(Opa/Adnkronos Salute)