MEDICINA: AL VIA CONGRESSO SOCIETA' ITALIANA VIDEOCHIRURGIA INFANTILE
MEDICINA: AL VIA CONGRESSO SOCIETA' ITALIANA VIDEOCHIRURGIA INFANTILE

Siena, 2 mag. (Adnkronos Salute) - Esperti da tutto il mondo riuniti a Siena, da gioved 3 fino a sabato 5 maggio al Santa Maria della Scala, per l’VIII Congresso nazionale della Societ italiana videochirurgia infantile (Sivi). Il Congresso dedicato alla videochirurgia pediatrica, una tecnica mininvasiva che riduce il trauma post-operatorio, i tempi di degenza e il disagio per i piccoli pazienti e per le loro famiglie, e che a Siena viene applicata da oltre dieci anni.

Il congresso, che coinvolge numerosi esperti e chirurghi provenienti dalle pi importanti scuole chirurgiche italiane e straniere, sar presieduto da Mario Messina e Alfredo Garzi, docenti dell’Universit di Siena.Tre i momenti fondamentali, dedicati rispettivamente alla chirurgia mininvasiva nel primo anno di vita del bambino, alle complicanze e ai limiti di tali procedure chirurgiche e, infine, all’applicazione di tecniche mininvasive nei bimbi con neurohandicap. Siena rappresenta un centro nazionale di riferimento per la chirurgia mininvasiva pediatrica: all’ospedale Santa Maria alle Scotte infatti vengono effettuati circa 150 interventi di questo tipo l’anno. Ad oggi, il policlinico senese l’unica struttura in Toscana in grado di applicare questa particolare tecnica in interventi di routine.

Al centro del congresso saranno i piccoli pazienti e le loro famiglie, dal momento che verranno approfonditi aspetti psicologici e sociali, oltre che clinici. infatti la videochirurgia mininvasiva la tecnica che permette di tenere conto di tutto ci. Contrariamente agli interventi tradizionali, tale pratica operatoria si concentra sulla possibilit per i bambini di rimanere in ospedale il minor tempo possibile in seguito all’intervento chirurgico, di avere ridotte complicazioni post-operatorie e di poter godere di vantaggi a livello estetico. Il congresso organizzato con la collaborazione dell’universit di Siena, dell’Azienda ospedaliera universitaria senese, della Societ italiana di chirurgia pediatrica, della Societ italiana di urologia pediatrica e del Collegio italiano dei chirurghi, con il patrocinio della Provincia e del comune di Siena e della regione Toscana, con il contributo della Fondazione Monte dei Paschi di Siena. La Societ italiana videochirurgia infantile stata fondata nel 1995 con lo scopo principale di sviluppare le tecnologie endoscopiche da applicare alla chirurgia pediatrica, non solo in Italia ma anche in molti Paesi stranieri, e di diffondere con iniziative di vario genere la conoscenza sui vantaggi e sulle problematiche di tale pratica operatoria.

(Adnk/Adnkronos Salute)