MEDICINA: ALL'UMBERTO I ROMA RICOSTRUITA IN PROVETTA MUCOSA VAGINALE
Archivio . AdnSalute . 2007 . 05 . 28
GINECOLOGIA
MEDICINA: ALL'UMBERTO I ROMA RICOSTRUITA IN PROVETTA MUCOSA VAGINALE
PER LA PRIMA VOLTA AL MONDO, POI TRAPIANTATA SU PAZIENTE

Roma, 28 mag. (Adnkronos Salute) - Ricostruita in provetta, per la prima volta al mondo, la mucosa vaginale, utilizzando cellule della stessa paziente. Ci sono riusciti i ricercatori del laboratorio di Biotecnologie cellulari del Policlinico Umberto I di Roma, diretto da Cinzia Marchese. La mucosa è stata poi trapiantata dall’equipe guidata dal professor Pierluigi Benedetti Panici, dirigente del reparto di Ginecologia ostetricia del policlinico capitolino, sulla donna di 28 anni con Sindrome di Mayer-von Rokitansky-Kuster Hauser, che causa un'anomalia dello sviluppo degli organi degli apparati riproduttivo.

A darne notizia è lo stesso Umberto I, in una nota, a un anno di distanza e in occasione del secondo intervento di questo tipo, per registrare la riuscita della ricostruzione-attecchimento. Il lavoro è in via di pubblicazione sulla rivista internazionale 'Human Reproduction'. I dettagli della ricostruzione e dell'intervento verranno illustrati il 30 maggio in una conferenza stampa al Policlinico, nel Salone direzione generale.

(Com-Mad/Adnkronos Salute)