MEDICINA: ALL'UMBERTO I ROMA RICOSTRUITA IN PROVETTA MUCOSA VAGINALE
Standard Sfoglia
MEDICINA: ALL'UMBERTO I ROMA RICOSTRUITA IN PROVETTA MUCOSA VAGINALE
PER LA PRIMA VOLTA AL MONDO, POI TRAPIANTATA SU PAZIENTE

Roma, 28 mag. (Adnkronos Salute) - Ricostruita in provetta, per la prima volta al mondo, la mucosa vaginale, utilizzando cellule della stessa paziente. Ci sono riusciti i ricercatori del laboratorio di Biotecnologie cellulari del Policlinico Umberto I di Roma, diretto da Cinzia Marchese. La mucosa stata poi trapiantata dall’equipe guidata dal professor Pierluigi Benedetti Panici, dirigente del reparto di Ginecologia ostetricia del policlinico capitolino, sulla donna di 28 anni con Sindrome di Mayer-von Rokitansky-Kuster Hauser, che causa un'anomalia dello sviluppo degli organi degli apparati riproduttivo.

A darne notizia lo stesso Umberto I, in una nota, a un anno di distanza e in occasione del secondo intervento di questo tipo, per registrare la riuscita della ricostruzione-attecchimento. Il lavoro in via di pubblicazione sulla rivista internazionale 'Human Reproduction'. I dettagli della ricostruzione e dell'intervento verranno illustrati il 30 maggio in una conferenza stampa al Policlinico, nel Salone direzione generale.

(Com-Mad/Adnkronos Salute)