SESSO: LO STUDIO, L'ANIMA GEMELLA SI SCEGLIE A NASO
SESSO: LO STUDIO, L'ANIMA GEMELLA SI SCEGLIE A NASO

Roma, 1 ago. (Adnkronos Salute) - Altro che frecce di Cupido e siti Internet per trovare l'anima gemella. Il compagno ideale si sceglie a naso. Un sistema poco costoso ma raffinatissimo permette, infatti, ai moscerini della frutta di sfruttare il sensibilissimo sistema olfattivo per scannerizzare le differenti concentrazioni di 'indizi' nell'ambiente, e trovare cos il proprio partner. Ma basta un piccolo problema, come ad esempio un'overdose di odori troppo forti, per far saltare questo sistema: gli insetti avranno dei problemi nel trovare un compagno. Cos, spiegano i neurobiologi dell'Universit della California a San Diego (Usa), dell'Universit di Stoccolma e del National Institute of Child Health and Human Development, gli insetti hanno trovato un modo per difendersi.

Il loro sistema nervoso, infatti, pu smorzare la risposta agli odori intensi, per evitare che i segnali troppo forti sovraccarichino il circuito: l'amore salvo. La ricerca, pubblicata su 'Neuron', ha evidenziato "un meccanismo di controllo nel sistema olfattivo - spiega Jing Wang, docente di biologia dell'Ucsd - Questo meccanismo pu essere utile per permettere ai moscerini di esplorare il panorama di odori nell'ambiente", senza essere travolti da eventuali picchi. I ricercatori hanno scoperto che i neuroni olfattivi rispondono a particolari sostanze chimiche, i feromoni, per individuare i partner. Mentre altre sostanze, come l'etilesaonato (dal profumo di banana), possono creare problemi agli insetti. (segue)

(Mal/Adnkronos Salute)