SALUTE: CHEWING-GUM ASSOLTO, XILITOLO 'SCUDO' ANTICARIE NEI BIMBI
SALUTE: CHEWING-GUM ASSOLTO, XILITOLO 'SCUDO' ANTICARIE NEI BIMBI
PROMOSSO DA LINEE GUIDA MINISTERIALI BIPARTISAN, IN ARRIVO CONSIGLI A FAMIGLIE

Milano, 4 dic. (Adnkronos Salute) - Mai pi alunni in castigo dietro la lavagna perch sorpresi a 'ruminare', con in bocca il chewing-gum preferito. Masticarlo non maleducazione, ma fa bene alla salute. In confetto o in barretta, se la gomma dolcificata allo xilitolo aiuta a prevenire la carie: 'assunta' 4 volte al giorno per 6 mesi taglia del 20% la concentrazione salivare del batterio Streptococcus mutans, primo nemico dei denti, e riduce anche l'acidit della placca. Risultato, un sorriso pi sano. Ad assolvere il chewing-gum riscrivendo le regole del bon ton uno studio italiano condotto dall'universit Statale di Milano attraverso il Centro collaboratore Oms per l'epidemiologia e l'odontoiatria di comunit, insieme all'Istituto di clinica odontoiatrica dell'universit degli Studi di Sassari e con il supporto di Perfetti Van Melle. La ricerca stata presentata oggi a Milano.

Lo studio ha coinvolto 153 bambini della scuola primaria di Sassari (7-9 anni), e rafforza i risultati delle sperimentazioni internazionali che gi in passato avevano dimostrato l'effetto anticarie dello xilitolo: un edulcorante naturale estratto dalla corteccia di betulla, e impiegato nei chewing-gum per sostituire lo zucchero. Gomma da masticare non pi 'alla sbarra', dunque. Riabilitata al punto da essere citata anche nelle 'Linee guida nazionali per la promozione della salute orale e la prevenzione delle patologie orali in et evolutiva'. "Un documento promosso dal ministero della Salute nel maggio 2007 - ricorda Michele Nardone, dirigente medico del Dipartimento di prevenzione e comunicazione del ministero del Welfare - grazie a un gruppo di lavoro coordinato da Laura Strohmenger" dell'universit degli Studi milanese. Linee guida "bipartisan", sottolinea l'esperto, "redatte sotto il Governo di sinistra e confermate in pieno dall'attuale di destra". Le raccomandazioni si rivolgono "agli operatori (odontoiatri, igienisti dentali e pediatri) - precisa - ma da queste Linee guida verranno tratte indicazioni per i genitori". (segue)

(Opa/Adnkronos Salute)