CASO ENGLARO: ROTONDI, POLITICA SI PRENDA SUE RESPONSABILITA'
CASO ENGLARO: ROTONDI, POLITICA SI PRENDA SUE RESPONSABILITA'

Roma, 10 feb. (Adnkronos Salute) - "Ci dovevamo svegliare prima a fare questa legge". Lo dice il ministro per l'Attuazione del programma di governo, Gianfranco Rotondi.

"Si sarebbe evitato di assistere alla morte di Eluana, ad una morte non naturale. Che strazio. Non mi sento di mettere all'indice nessuno, tantomeno il padre di Eluana, l'avvocato Beppino Englaro - sottolinea Rotondi - Ho rispetto di tutte le opinioni e le posizioni, mi auguro che si faccia altrettanto con chi, come me, la pensa in maniera diversa. Berlusconi ha schierato il governo sulla posizione della vita che riteneva giusta ed ha trovato i suoi ministri convinti di questa scelta. Ora non pi il momento delle polemiche e delle strumentalizzazioni: la politica si faccia carico della responsabilit di condurre in porto questa legge".

(Adnk/Adnkronos Salute)