LAZIO: UNITA' DI CRISI INCONTRA GENITORI BIMBI ISTITUTO RELIGIOSO MORENA
LAZIO: UNITA' DI CRISI INCONTRA GENITORI BIMBI ISTITUTO RELIGIOSO MORENA
SCUOLA MATERNA CHIUSA DAL COMUNE DI ROMA PER ACCERTAMENTI

Roma, 10 feb. (Adnkronos Salute) - Un incontro con i genitori dei bambini che frequentano la scuola materna dell'Istituto religioso di Morena, chiusa dal Comune di Roma fino al completamento degli accertamenti sulla popolazione esposta. Un appuntamento per rispondere alle domande dei genitori, dei familiari e anche dei bimbi che attualmente sono ricoverati in diversi ospedali romani, e per indicare le successive tappe del percorso diagnostico e di profilassi per le diverse specifiche situazioni. Per questo motivo l'Unit di crisi istituita dalla Asl Roma B, di concerto con l'Istituto nazionale Lazzaro Spallanzani per le malattie infettive, ha incontrato ieri i genitori dei bambini.

Oggi proseguono gli accertamenti per i bambini che frequentano la scuola materna, per le suore dell'Istituto e per i contatti stretti dei bambini ricoverati. La scuola materna stata chiusa su proposta cautelare dell'Unit di igiene pubblica della Asl Roma B. Resta attiva la linea telefonica dedicata (320-5796155), a cui le famiglie possono continuare a rivolgersi per ogni ulteriore informazione per il percorso riservato ai bambini frequentati la scuola materna. Per tutti gli altri, dalle 16 di oggi, attiva una ulteriore linea telefonica dedicata, a cui possibile rivolgersi per acquisire o fornire ulteriori informazioni. Il numero di telefono 331-6870972. Il servizio attivo dalle 8 alle 19 dei giorni feriali.

(Sof/Adnkronos Salute)