SANITA' LAZIO: FIALS, A ROMA MANCANO 170 POSTI LETTO DELL'OSPEDALE S.GIACOMO
SANITA' LAZIO: FIALS, A ROMA MANCANO 170 POSTI LETTO DELL'OSPEDALE S.GIACOMO
CARENZA DOVUTA ANCHE ALLA CHIUSURA DEL NUOVO REGINA MARGHERITA

Roma, 10 feb. (Adnkronos Salute) - L'idea del presidente della Regione Lazio e commissario ad acta, Piero Marrazzo, di requisire i posti letto nelle case di cura convenzionate per ricoverare i poveri pazienti in barella che stazionano nei reparti di Pronto soccorso "sono profondamente apprezzabili dal punto di vista umano. Per, quando si guarda quest'idea dal punto di vista politico e amministrativo, si riesce a dare subito una risposta logica e incontrovertibile. I posti letto che mancano, negli ospedali romani, sono i 170 soppressi del San Giacomo". Lo dichiara il segretario regionale della Fials Confsal Gianni Romano in risposta alle dichiarazioni di Marrazzo sulla requisizione dei posti letto nelle cliniche private convenzionate.

"La carenza ospedaliera che si riconosce alla capitale - prosegue Romano - dovuta alla chiusura del Nuovo Regina Margherita di Trastevere con altri 130 posti letto, e appunto quella del complesso San Giacomo dove, oltre ai reparti di medicina generale, sono stati tagliate fuori le eccellenze compreso il Dipartimento di emergenza". In virt di queste scelte politiche e amministrative sui tagli dell’offerta sanitaria pubblica "portate avanti come un caterpillar da Marrazzo, sarebbe doveroso - suggerisce Romano - che lui stesso si renda conto di aver sbagliato perch non ha conteggiato i cosiddetti imprevisti di stagione. La popolazione anziana, ma anche quella pi giovane, in caso di malore cosiddetto acuto non pu essere curata nelle Residenze sanitarie assistite l’una e negli ambulatori di prossimit l’altra. Dev’essere curata in ospedale. Invece - sottolinea il segretario della Fials - su questo punto il Presidente continua a sbagliare volendo incrementare il numero delle Rsa e degli ambulatori territoriali e continuare a chiudere gli ospedali". (segue)

(Sof/Adnkronos Salute)