TESTAMENTO BIOLOGICO: IL MEDICO CHE SALVO' ELUANA, UNA LEGGE SUBITO
TESTAMENTO BIOLOGICO: IL MEDICO CHE SALVO' ELUANA, UNA LEGGE SUBITO
MASSEI, NON CI SI DIMENTICHI DELLA VOLONTA' ESPRESSA IN QUESTI GIORNI

Milano, 10 feb. (Adnkronos Salute) - "Volevano farla in 24 ore. Ora facciamo in modo che non diventino giorni", mesi o altri anni. A chiedere "in tempi brevissimi" una legge sulle volont di fine vita il professor Riccardo Massei, direttore del Servizio di Anestesia e rianimazione I e del Dipartimento di Emergenza-urgenza dell'azienda ospedaliera di Lecco. Il medico che pi di 17 anni fa ha assistito Eluana dopo l'incidente d'auto.

"La mia speranza - dice l'esperto all'ADNKRONOS SALUTE - che adesso", dopo che la vicenda Englaro arrivata al suo epilogo, "non ci si dimentichi della volont, espressa da pi parti in questi giorni, di arrivare al pi presto a una legge" sul testamento biologico. Auspico che si vada avanti" nell'iter parlamentare, insiste Massei. "Per arrivare a stilare in tempi brevissimi quella legge che in tutto questo tempo non si riusciti a fare", chiude.

(Opa/Adnkronos Salute)