SANITA': EPIFANI, PER MEDICI DENUNCIA OBBLIGATORIA E NON FACOLTATIVA
SANITA': EPIFANI, PER MEDICI DENUNCIA OBBLIGATORIA E NON FACOLTATIVA

Roma, 13 feb. (Adnkronos Salute) - "Il Governo ha detto che per i medici non un obbligo ma una possibilit denunciare i clandestini. Non vero, un medico un pubblico ufficiale e quindi, specie per quelli che lavorano nei pronto soccorso, segnalare un immigrato clandestino un obbligo". Lo ha affermato il segretario della Cgil, Guglielmo Epifani, nel corso del suo intervento in piazza San Giovanni, a Roma, al termine della manifestazione indetta dalla funzione pubblica e dai metalmeccanici.

(Adnk/Adnkronos Salute)