SANITA' PUGLIA: ASSESSORE FIORE, SVILUPPO RETE TERRITORIALE E' PRIORITA'
SANITA' PUGLIA: ASSESSORE FIORE, SVILUPPO RETE TERRITORIALE E' PRIORITA'
ABBIAMO UN BUON PIANO REGIONALE, MA POCHE RISORSE PER ATTUARLO

Roma, 13 feb. (Adnkronos Salute) - Sviluppare la rete dei servizi territoriali: questa la priorit da affrontare per rilanciare la sanit pugliese e dare cos il via all'attuazione del Piano sanitario regionale. "Un buon Piano, ma che per mancanza di risorse non potr essere attuato completamente". Parola del nuovo assessore alla Sanit della Puglia, Tommaso Fiore, in carica da qualche giorno, al posto del dimissionario Alberto Tedesco. Una nomina improvvisa. "Non mi aspettavo affatto di diventare assessore", dichiara Fiore all'ADNKRONOS SALUTE. "La chiamata mi ha cambiato la vita, dalla sera alla mattina".

Tra le iniziative di sviluppo della rete territoriale, si punter soprattutto sul potenziamento dei consultori e delle Case della salute. "Centri - spiega l'assessore - dove i cittadini potranno trovare medici di famiglia, 24 ore su 24, e dove sar possibile erogare anche alcuni servizi di diagnostica". Fiore, che prima di diventare assessore dirigeva l'Unit operativa di Anestesia e rianimazione del Policlinico di Bari, non al debutto sulla scena politica. "Nel 1980 - afferma - sono stato consigliere comunale a Bari. Un'esperienza breve, per, appena un anno". Tra i prossimi impegni in agenda dell'assessore dovrebbe esserci a breve anche un incontro con il sottosegretario al Welfare, Ferruccio Fazio. "Nei prossimi giorni - conclude Fiore - penso che chieder ufficialmente di incontrare il sottosegretario. Cos da potergli illustrare il piano d'azione".

(Fed/Adnkronos Salute)