FARMACI: IN ITALIA PILLOLA ANTIDIABETE '2 IN 1' AMICA DELLA LINEA (2)
FARMACI: IN ITALIA PILLOLA ANTIDIABETE '2 IN 1' AMICA DELLA LINEA (2)
L'ESPERTO, EDUCARE I BIMBI PER EVITARE CHE SI AMMALINO COME I GRANDI

(Adnkronos Salute) - Bosi riassume i numeri allarmanti dell'emergenza diabete nel nostro Paese, dove si calcola che fra vent'anni sar diabetica una persona su 10. Gi oggi la 'malattia del sangue dolce' "colpisce almeno 3,5-4 milioni di italiani - evidenzia lo specialista - ma un malato su tre non sa di esserlo", e anche tra i pazienti in terapia "almeno la met" (quasi il 60%) "non riesce a raggiungere un controllo glicemico ottimale", dice. In pi del 90% dei casi, gli italiani diabetici soffrono della forma cosiddetta 'adulta' della malattia (tipo 2 o non insulino-dipendente). Una condizione sempre pi insidiosa anche per i giovani. "Negli Stati Uniti, i primi ad essere colpiti dall'epidemia di obesit e diabete correlato - afferma Bosi - il diabete di tipo 2 interessa gi anche i bambini e gli adolescenti. In Italia non ancora, ma andiamo nella stessa direzione" e per fermare questa 'corsa' "servono campagne di educazione ad hoc. Per fortuna, per, le Istituzioni sembrano averlo capito", precisa.

Janumet* indicato in aggiunta alla dieta e all'esercizio fisico nei pazienti che non hanno un adeguato controllo glicemico assumendo il massimo dosaggio tollerato di metformina, o nei diabetici gi in trattamento 'doppio' con metformina e sitagliptin. Il nuovo farmaco inoltre indicato, sempre insieme a dieta ed esercizio fisico, in aggiunta a una sulfonilurea nei pazienti che non centrano il 'target' terapeutico abbinando sulfonilurea e metformina alla dose massima possibile. Il prodotto ben tollerato (gli effetti collaterali pi frequenti sono simili a quelli della metformina da sola), ed controindicato in alcune categorie di pazienti fra cui i malati con insufficienza renale o scompenso cardiaco in trattamento farmacologico. Msd, braccio extra-Usa dell'americana Merck & Co., ricorda anche il via libera a nuove indicazioni per Januvia*, primo farmaco DPP-4 inibitore.

(Opa/Adnkronos Salute)