RICERCA: BRUTTI RICORDI SPAZZATI VIA CON UNA PILLOLA, IN GB E' POLEMICA (2)
RICERCA: BRUTTI RICORDI SPAZZATI VIA CON UNA PILLOLA, IN GB E' POLEMICA (2)
TESTATA SU 60 VOLONTARI SANI, A CUI ERA STATA INDOTTA PAURA DEI RAGNI

(Adnkronos Salute) - Precedenti ricerche condotte su animali avevano gi mostrato come questa classe di farmaci, i betabloccanti, pu interferire sul processo con cui il cervello costruisce e richiama la memoria di eventi terribili. In questo nuovo studio, l'equipe coordinata da Merel Kindt ha testato la pillola su 60 volontari sani, uomini e donne.

I ricercatori hanno 'creato' nei partecipanti ricordi tutt'altro che piacevoli, facendo vedere loro immagini di ragni mentre li sottoponevano a piccole scosse elettriche. In pratica, si creava una forte associazione fra questo fastidio e le foto degli insetti. I volontari sono stati poi divisi in due gruppi: uno prendeva l'antipertensivo, l'altro placebo, prima che a tutti fossero riproposte le stesse immagini di ragni. I test per misurare la loro reazione sono stati ripetuti varie volte: dopo 24 ore, nel gruppo trattato con il farmaco era svanita la paura degli insetti e, dunque, anche il ricordo spiacevole indotto dal trauma delle scosse elettriche. Il prossimo passo del team olandese sar quello di vedere quanto dura l'effetto del medicinale sulla memoria e testarlo su persone con fobie o disturbi di vario tipo, come quello da stress post-traumatico.

(Mad/Adnkronos Salute)