DROGA: BOOM EROINOMANI IN ITALIA (+40% NEL 2011), AUMENTANO BABY-CONSUMATORI (2)
DROGA: BOOM EROINOMANI IN ITALIA (+40% NEL 2011), AUMENTANO BABY-CONSUMATORI (2)

(Adnkronos Salute) – In Lombardia, e ancor di pi nella provincia di Milano 'termometro' dei consumi nazionali, "i consumi di tutte le sostanze appaiono in aumento", spiega Giulio Boscagli, assessore regionale alla Famiglia e solidariet sociale. In Regione "i consumatori di eroina sono 17.500 contro i 14.500 che assumono cocaina, secondo i dati Sert 2007. L’eroina, inoltre, comincia a essere consumata in associazione con la cocaina, anche per contenerne gli effetti".

Allarmata dai dati record, la Lombardia ha rafforzato gli investimenti sulla sua rete, stanziando 16 milioni di euro per le comunit di recupero e semplificando le modalit di accesso. "Abbiamo 134 comunit e 71 servizi ambulatoriali che aiutano annualmente pi di 37 mila persone, con un impegno economico superiore ai 100 milioni di euro". Per contrastare la diffusione delle droghe soprattutto fra i giovanissimi il Governo, annuncia il sottosegretario Giovanardi, sta studiando una norma per non concedere il patentino per il motorino ai ragazzi che risulteranno positivi al test antidroga. "Il ragazzo - ha spiegato Giovanardi - deve sapere che, se viene trovato positivo al test, non avr n patentino n patente. Andr a piedi per salvaguardare la sua incolumit e quella degli altri".

(Lus/Adnkronos Salute)