CASO ENGLARO: COMMISSIONE MEDICI UDINE, 25 MARZO SI DECIDE SU DE MONTE
CASO ENGLARO: COMMISSIONE MEDICI UDINE, 25 MARZO SI DECIDE SU DE MONTE
CONTE, STIAMO PROCEDENDO CON LE AUDIZIONI

Roma, 19 feb. (Adnkronos Salute) - E' fissata al 25 marzo la riunione della Commissione medici che decider se aprire il procedimento disciplinare o far decadere le accuse nei confronti di Amato De Monte, il medico che guidava l'equipe che ha fermato l'alimentazione e l'idratazione a Eluana Englaro. Ad annunciarlo all'ADNKRONOS SALUTE il presidente dell'Ordine dei medici di Udine, Luigi Conte.

L'Ordine friulano ha infatti aperto un fascicolo nei confronti di De Monte per "valutare eventuali violazioni del codice deontologico", dopo le due segnalazioni, arrivate da altrettanti camici bianchi esterni alla casa di cura 'La Quiete' di Udine, che hanno avanzato dubbi su possibili comportamenti deontologicamente scorretti dell'anestesista, e in particolare perplessit riguardo al fatto che chi ha operato sul protocollo di Eluana si sia prestato a pratiche eutanasiche. "Stiamo procedendo - spiega Conte - con le nostre audizioni. Ho anche rivolto un invito scritto al presidente dell'Ordine dei medici della provincia di Bergamo, Emilio Pozzi, affinch provveda ad ascoltare il neurologo che ha seguito Eluana per molti anni, Carlo Alberto Defanti. Cos da avere pi elementi possibili. Dopodich - conclude Conte - il 25 marzo tutta la vicenda sar valutata dalla Commissione medici".

(Fed/Adnkronos Salute)