SANITA': RDB-CUB, PRECARIE OSPEDALE LEGNANO POSSONO ESSERE RIASSUNTE
SANITA': RDB-CUB, PRECARIE OSPEDALE LEGNANO POSSONO ESSERE RIASSUNTE
SOSPESA PROTESTA BENDATE DOPO INCONTRO CON MINISTERO FUNZIONE PUBBLICA

Roma, 19 feb. (Adnkronos Salute) - Le centraliniste precarie dell'ospedale Civile di Legnano possono essere riassunte. Secondo il ministero della Funzione pubblica, infatti, "esistono i requisiti di legge per la ripresa dell'attivit da parte delle lavoratrici", che nei mesi scorsi hanno fatto molto parlare di loro per via di una 'strip conference' nel corso della quale avevano rivendicato il loro diritto al lavoro. A riferirlo una nota del sindacato di base Rdb-Cub, dopo l'incontro di oggi tra una delegazione delle centraliniste, bendate e in protesta davanti al ministero della Funzione pubblica, e due dirigenti del dicastero: Eugenio Gallozzi, responsabile delle relazioni sindacali, e Maria Baril, dell'ufficio per il personale.

"I due rappresentanti - riferisce una nota della Rdb-Cub - sono entrati in merito al quesito ricevuto dall'azienda ospedaliera di Legnano, ritenuto di carattere generale e non inerente allo specifico caso delle 11 centraliniste, e hanno reso noto che esistono i requisiti di legge per la ripresa dell'attivit da parte delle lavoratrici. Contestualmente hanno fissato per il prossimo 4 marzo un ulteriore incontro, al quale la RdB-CUB richieder la presenza dei responsabili dell'Azienda". Dalle 14 le lavoratrici hanno pertanto deciso di togliersi le bende, e hanno stabilito di riunirsi luned "per sollecitare l'Azienda ospedaliera alla formulazione presso il ministero di un quesito specifico sul loro caso e per decidere le nuove iniziative".

(Com-Fed/Adnkronos Salute)