TESTAMENTO BIOLOGICO: GUSTAVINO (PD), DA CALABRO' DISPONIBILITA' PER NOSTRE PROPOSTE
TESTAMENTO BIOLOGICO: GUSTAVINO (PD), DA CALABRO' DISPONIBILITA' PER NOSTRE PROPOSTE

Roma, 19 feb. (Adnkronos Salute) - "Mi sono astenuto dal voto in Commissione per l'adozione del testo base sul testamento biologico perch il relatore Raffaele Calabr ha mostrato una disponibilit ad accogliere alcune delle proposte avanzate dal Pd durante la discussione generale". Lo afferma il senatore del Pd Claudio Gustavino, componente della commissione Sanit del Senato, spiegando le motivazione della sua astensione durante il voto per un testo base sul testamento biologico. Sei esponenti del Partito democratico, tra cui Ignazio Marino, hanno votato contro, mentre Gustavino, la capogruppo Dorina Bianchi e Daniele Bosone si sono astenuti.

L'apertura mostrata da Calabr verso le proposte avanzate dal Pd "significa - secondo Gustavino - voler riconoscere, senza rinunciare ai principi ispiratori che, peraltro, ho gi dichiarato di condividere, il contributo dell'opposizione per redigere in Commissione un testo migliore".

(Com-Mad/Adnkronos Salute)