SALUTE: 400 MILA ITALIANI COL VIRUS DEL MAL DI PANCIA
SALUTE: 400 MILA ITALIANI COL VIRUS DEL MAL DI PANCIA
DIARREA E VOMITO PER COLPA DI ADENOVIRUS ED ENTEROVIRUS, OCCHIO A CONTAGI

Roma, 24 feb. (Adnkronos Salute) - Ultimi giorni di Carnevale tra letto e toilette per 400 mila italiani, vittime del virus del mal di pancia. La stima arriva dal virologo dell'universit degli Studi di Milano, Fabrizio Pregliasco. "Complici gli sbalzi termici, arrivato il momento di adenovirus ed enterovirus. Microrganismi che colpiscono con dolori addominali, febbre, scariche, nausea e vomito. Sintomi anche violenti che per, nella fase acuta, durano in genere 6-8 ore. E possono lasciare spossati, con strascichi per qualche giorno".

"Ma attenzione - dice il medico all'ADNKRONOS SALUTE - meglio non eccedere con gli antidiarroici, che possono 'spegnere' oltre al fastidio anche sintomi spia di un problema diverso. Meglio un uso parsimonioso di questi farmaci, curando in modo particolare l'idratazione che, dopo numerose scariche, pu essere a rischio. Specie nel caso anziani, malati e bambini". Pregliasco consiglia di non precipitarsi al lavoro o a scuola, ma di restare a casa fino alla scomparsa dei sintomi: altrimenti si rischia di diffondere il microrganismo. "Si tratta di disturbi contagiosi - conclude - Dunque il consiglio quello di curare l'igiene e lavare bene le mani".

(Mal/Adnkronos Salute)