SALUTE: LA CREATRICE DI MILK-SHIRT, CINEMAMME IDEA GENIALE
SALUTE: LA CREATRICE DI MILK-SHIRT, CINEMAMME IDEA GENIALE
IMPOSSIBILE ANDARCI QUANDO SI ALLATTA, VORREMMO SPONSORIZZARE INIZIATIVA

Roma, 24 feb. (Adnkronos Salute) - Un cinema a misura di mamme che allattano? Quella del Nuovo cinema Aquila a Roma un'idea "da Oscar" secondo Paola Ottavis, 37 anni, la mamma-manager milanese d'adozione che ha creato la Milkshirt, maglietta che permette alle donne di allattare senza imbarazzo e soprattutto senza scoprire il seno. "A Milano ancora non ci hanno pensato. E invece - sottolinea la Ottavis - quello del 'Cinemamme' un progetto utile per permettere ai neogenitori di non sentirsi tagliati fuori. E non dover rinunciare per mesi al piacere di un film sul grande schermo". La Ottavis, madre di due bambini, ricorda che proprio andare al cinema una delle cose che gli mancata di pi nel periodo dell'allattamento.

Tutti i venerd mattina - dal 6 marzo al 24 aprile - le mamme in allattamento o i pap armati di biberon potranno assistere insieme ai beb (da 0 a 24 mesi) a proiezioni di film in prima visione, in piena tranquillit e pagando un biglietto di soli 3 euro. In un ambiente accogliente e rilassato, con la proiezione a volume un po' pi basso del normale, la possibilit di portare in sala cibi per i piccoli, uno spazio per il fasciatoio con pannolini e salviette e un servizio di scaldabiberon. Il caso della giovane mamma allontanata un anno fa da un bar romano mentre allattava il piccolo affamato sembra oggi un lontano ricordo. "Andare al cinema non sar pi un sogno, almeno per le mamme romane. Ci piacerebbe sostenere l'iniziativa regalando alle spettatrici che allattano alcune delle nostre Milkshirt", dice la Ottavis all'ADNKRONOS SALUTE. La maglietta, frutto di due anni di lavoro, brevettata e venduta in circa 350 farmacie di tutta Italia promette di semplificare la vita alle neomamme metropolitane. (segue)

(Mal/Adnkronos Salute)