SALUTE: CUORE DONNE A RISCHIO, AL NORD STRESSATE DAL LAVORO E AL SUD SEDENTARIE
SALUTE: CUORE DONNE A RISCHIO, AL NORD STRESSATE DAL LAVORO E AL SUD SEDENTARIE
L'INDAGINE, IN ITALIA GENERAZIONE DI OVER 50 'SUPERIMPEGNATE'

Milano, 26 feb. (Adnkronos Salute) - A Nord lo stress da lavoro, a Sud la sedentariet. Ma il risultato lo stesso: lungo lo Stivale il cuore delle donne viene messo a dura prova dai tempi moderni. A rilevarlo un'indagine demoscopica condotta per Merck Sharp & Dohme su un campione di mille donne dal Dipartimento studi sociosanitari dell'istituto di ricerche Datanalysis.

I 'nemici' della salute cardiovascolare femminile variano a seconda della zona geografica. Se al Nord lo stress da lavoro ad accomunare le esistenze dell'88-89% delle over 40 intervistate, al Sud e nelle Isole piuttosto la sedentariet, dal momento che quasi una donna su due dichiara di non fare alcun tipo di attivit fisica o di muoversi poco. Quella fotografata dalla ricerca una generazione di donne impegnata su pi fronti: sul lavoro e nella gestione della casa e dei figli. Donne in bilico fra famiglia e carriera che non riescono a ritagliarsi un po' di tempo per la cura della propria salute. A farne le spese soprattutto il cuore 'rosa'. Quando lo stress pesa di pi? Secondo l'indagine, dopo i 50 anni. Dai dati emerge infatti che la percentuale di donne che dichiara di trovare molto o abbastanza stressante la propria attivit lavorativa passa dal 73% registrato tra le under 50 al 91% fra le over. L'origine di questo picco duplice: da un lato l'organismo della donna comincia a sopportare di meno e la fatica, di conseguenza, si sente di pi. Dall'altro la mole degli impegni non si riduce. Anzi si attive come e pi di prima. (segue)

(Lus/Adnkronos Salute)