estate: psicologa, vacanza giusta? casalinghe in hotel e manager senza orologio (2)
estate: psicologa, vacanza giusta? casalinghe in hotel e manager senza orologio (2)

(Adnkronos Salute) - MEDICI - La scelta giusta la vacanza solitaria, senza troppe persone intorno, senza costrizioni alla socializzazione. La cosa migliore che il camice bianco si lasci andare tra le mani di chi si possa occupare di lui. Cosa c’ di meglio di un periodo di ferie da trascorrere in un centro benessere tra vere e proprie coccole per il corpo e per la mente? Il medico si occupa tutto l’anno degli altri, cura e rassicura i pazienti, prende decisioni importanti per la loro vita. In vacanza dovrebbe pensare molto a stesso, per ritrovarsi e confrontarsi.

CASALINGHE - Pensano tutto l'anno agli altri. Quindi la vacanza pi indicata per loro quella in un albergo dove non devono assolutamente pensare di occuparsi dei lavori domestici, di preparare il pranzo e la cena. Ideale sarebbe una localit di mare o di montagna dove la casalinga possa anche dedicarsi alla cura del corpo. Una localit termale per esempio.

COMMERCIANTI - La parola d'ordine 'scappare' per andarsi a riposare in un posto sperduto. La cosa migliore quella di liberarsi dallo stress provocato da continui ragionamenti in termini di denaro, quindi di guadagni e risparmi. La vacanza perfetta quella da trascorrere a contatto con la natura, dove ritrovare il valore delle cose semplici. In una localit dove ci siano pochissime attivit commerciali. Si consigliano vacanze in barca con lunghe navigazioni, in localit di mare tranquille o in paesini di montagna.

GIORNALISTI - Salutare trascorrere una vacanza in un paese esotico, dove difficile usare Internet per sapere cosa sta succedendo in Italia. Ottime le vacanze a contatto con la natura. Il consiglio quello di tenersi lontani da localit alla moda frequentate da Vip. I giornalisti non resisterebbero e si metterebbero di certo sulle tracce di personaggi conosciuti.

(Com-Ram/Adnkronos Salute)