febbre suina: 550 farmacisti milanesi 'a scuola' di pandemia
febbre suina: 550 farmacisti milanesi 'a scuola' di pandemia
primo corso mercoledi' 30 settembre nel capoluogo lombardo

Milano, 28 set. (Adnkronos Salute) - Farmacisti milanesi a scuola di pandemia. Sono gi 550 i professionisti che parteciperanno al primo corso di aggiornamento sulla nuova influenza A/H1N1, coordinato dal virologo dell'universit degli Studi del capoluogo lombardo, Fabrizio Pregliasco. L'appuntamento, organizzato dall'Ordine dei farmacisti di Milano, Monza Brianza e Lodi, alle 20.30 nella Sala della Provincia di via Corridoni 21.

"Un'informazione corretta il primo farmaco da dispensare": questa, ricorda una nota dell'Ordine, la linea adottata dalla Federazione degli Ordini dei farmacisti italiani (Fofi) nei confronti della nuova pandemia. Un motto al quale l'Ordine delle province di Milano, Monza Brianza e Lodi "ha dato una pronta attuazione", precisa il comunicato.

"La forte adesione che abbiamo registrato la conferma della volont dei farmacisti di offrire un servizio sempre migliore e completo ai cittadini - commenta il presidente della Fofi, Andrea Mandelli - Questo evento residenziale, cio con una lezione tradizionale, nella quale possibile un'interazione diretta, complementare alle iniziative di formazione a distanza patrocinate dalla Federazione degli Ordini. Vorrei ricordare, infatti, che da ieri sono attivi i corsi online (www.farmafad.com) dedicati all'influenza stagionale e alle malattie da raffreddamento, sempre curati da Pregliasco, e alla pandemia da virus A/H1N1, a cura del professor Giancalo Icardi del Dipartimento di Scienze della salute dell'universit degli Studi di Genova". Sia gli eventi residenziali sia quelli a distanza sono gratuiti e accreditati ai fini Ecm.

(Com-Opa/Adnkronos Salute)