industria: msd italia cede istituto ricerca a irbm science park
industria: msd italia cede istituto ricerca a irbm science park

Roma, 30 set. (Adnkronos Salute) - Merck Sharp & Dohme Italia (Msd) comunica che stato siglato un protocollo d'intesa con cui prende forma il futuro dell'Istituto di ricerche di biologia molecolare 'Pietro Angeletti' (Irbm) di Pomezia (Roma): la struttura viene infatti ceduta alla nuova societ Irbm Science Park e nasce cos un parco scientifico sul modello americano dei 'cluster of innovation', spiega una nota.

Nel mese di ottobre dello scorso anno, la casa madre Merck & Co. aveva annunciato l'uscita del centro di ricerca Irbm dal network dei Merck Research Laboratories entro il 31 dicembre 2009. La decisione si basata su ineludibili esigenze di riorganizzazione interna dei processi di ricerca di base. Msd Italia ha dunque ceduto i beni patrimoniali e gli asset tangibili dell'Irbm a una nuova societ chiamata Irbm Science Park, nata dallo spirito imprenditoriale di un investitore privato, Piero Di Lorenzo, in collaborazione con la New Irbm Management (Nim), guidata da Gennaro Ciliberto, gi Site Head dell'Irbm. A fronte di questo accordo, Merck & Co. si resa disponibile a identificare una serie di progetti coperti da brevetto che saranno concessi in licenza alla Nim.

"Salutiamo la firma dell'accordo con grande soddisfazione - dichiara Jos-Luis Roman-Pumar, Senior Vice President e Managing Director di Merck Sharp & Dohme (Italia) Spa - La soluzione raggiunta rappresenta la migliore possibile, preservando l'attivit di ricerca svolta in Italia in questi anni dall'Irbm, evitando la dispersione del know-how scientifico e minimizzando, al contempo, la perdita di occupazione qualificata". (segue)

(Com-Bdc/Adnkronos Salute)