psicologia: vinciguerra, love story clooney-canalis doppia favola che fa bene a giovani
psicologia: vinciguerra, love story clooney-canalis doppia favola che fa bene a giovani
l'esperta, ci porta a pensare che i sogni si realizzano

Roma, 15 ott. (Adnkronos Salute) - Sar vero amore, oppure una bufala ben architettata? Sia come sia, la love story Clooney-Canalis " una doppia favola che pu far bene alle adolescenti". Lo afferma Paola Vinciguerra, psicologa e psicoterapeuta presidente dell'Associazione europea disturbi da attacchi di panico, che commenta la storia d'amore fra il divo di Hollywood e la bella ex velina, attesi in questi giorni a Roma per la Festa del cinema.

"Aiutiamo i nostri ragazzi a vivere al meglio il mondo che li circonda, e soprattutto ad interpretare nel modo giusto i messaggi che arrivano continuamente dai media - afferma la psicologa - Il legame di George Clooney con la nostra Elisabetta Canalis, per esempio, pu essere visto come una doppia favola che ci d la possibilit di leggere qualcosa di positivo su una vicenda rosa che sta facendo tanto scalpore e che viene continuamente monitorata dai media - spiega - In primo luogo la Canalis, da diva della tv nostrana diventa una di noi, quasi una Cenerentola rispetto all'attore di Hollywood". Una Cenerentola moderna "che il principe, sex symbol indiscusso, sceglie e trasforma in principessa. Quando qualcuno realizza un sogno questo ci induce a pensare che lo possiamo fare anche noi", aggiunge.

Inoltre, a dare a questa storia una veste da favola " che la prescelta sia italiana. Molte ragazze sono attente e ricettive rispetto a ci che accade nel mondo dello spettacolo - nota la psicologa - e spesso si identificano con i personaggi che vedono in tv. Per questo tante si sentiranno pi sicure all'idea che una bellezza nostrana sia riuscita a conquistare uno degli uomini pi desiderati della terra". (segue)

(Red-Mal/Adnkronos Salute)