aborto: marino su ru486, aifa non si e' fatta influenzare da politica
aborto: marino su ru486, aifa non si e' fatta influenzare da politica
decisione personalissima frutto di dialogo tra donna e ginecologo

Roma, 19 ott. (Adnkronos Salute) - "L'Aifa ha agito, nella sua veste tecnica, senza farsi influenzare dalla politica. Una decisione raggiunta dopo una lunga e rigorosa analisi dei dati scientifici. Da oggi una donna che vive la tragedia di un aborto pu valutare, in quel personalissimo dialogo con il suo ginecologo, sia l'opzione chirurgica che quella farmacologica". Cos il senatore Ignazio Marino (Pd) commenta la decisione dell'Agenzia italiana del farmaco di dare il via libera alla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della pillola Ru486, "senza attendere l'esito dell'indagine conoscitiva avviata dalla commissione Sanit del Senato".

"L'Aifa ha agito, nella sua veste tecnica, senza farsi influenzare dalla politica - afferma Marino - Credo che l'aborto sia sempre un dramma profondo e come tale possa essere compreso fino in fondo solo da una donna. Ma credo anche che, nell'assunzione di una decisione cos difficile, all'interno del percorso della legge 194, conti davvero l'intimo e professionale colloquio tra una donna e il suo ginecologo. Con la Ru486 - conclude - oggi le nostre donne assomigliano un po' di pi a quelle europee".

(Mal/Adnkronos Salute)