Sanita' Lazio: Frati (La Sapienza), no asimmetria tra pubblico e privato
Sanita' Lazio: Frati (La Sapienza), no asimmetria tra pubblico e privato

Roma, 3 feb. (Adnkronos Salute) - "Non mancher la nostra collaborazione alla prossima Giunta regionale qualunque sar, l'importante che i giochi siano chiari e non asimmetrici tra pubblico e privato". Lo ha dichiarato Luigi Frati, rettore dell'Universit La Sapienza di Roma, nel corso di una conferenza al Policlinico Umberto I della Capitale.

"Bisogna cominciare a rovesciare i paradigmi. La sanit deve essere per i cittadini, non per i medici - ha continuato Frati - Io difendo il pubblico e il pubblico deve avere le stesse opportunit del privato".

(Adnk/Adnkronos Salute)