Malattie rare: presto online test saliva per aspiranti genitori
Malattie rare: presto online test saliva per aspiranti genitori
svelera' rischi per bebe', in Inghilterra si accendono le polemiche

Roma, 8 feb. (Adnkronos Salute) - Un test acquistabile online per predire il rischio di eventuali malattie genetiche di cui potrebbe soffrire, un giorno, il futuro beb. Una nuova opzione diagnostica per le coppie che intendono avere figli, che sta gi accendendo un mare di polemiche. Il test, che promette di stanare il rischio legato a 109 malattie rare tra cui fibrosi cistica e anemia falciforme, potr essere acquistato alla cifra di 700 sterline a coppia, poco pi di mille euro, o 400 sterline a persona (circa 570 euro) per chi decide di sapere, magari nell'attesa di incontrare l'anima gemella, se si portatori di una mutazione genetica pericolosa.

Il tutto, lamentano gli scettici alimentando le polemiche e avanzando lo spettro dell'eugenetica, senza il filtro di un medico e tra i timori di innescare paure negli aspiranti genitori, spingendoli a scelte avventate. In Inghilterra il test della discordia potr essere acquistato alla Bridge Fertility Clinic, ma l'azienda produttrice, ovvero la statunitense Consyl, ha annunciato di volerlo vendere online. Baster inviare un tampone intriso di saliva e attendere il responso.

Se i risultati dovessero svelare che si portatori di mutazioni genetiche associate a malattie rare, gli aspiranti mamma e pap potrebbero anche scegliere di non avere figli o di optare per la fecondazione in vitro, ricorrendo cos alla diagnosi preimpianto.

(Ile/Adnkronos Salute)