Aborto: Cota, mia posizione mai in contrasto con legge
Aborto: Cota, mia posizione mai in contrasto con legge

Torino, 2 apr. (Adnkronos Salute) - "Ho sempre avuto una posizione chiara e mai in contrasto con la legge, invito tutti a rileggere bene le mie dichiarazioni". All'indomani delle polemiche sollevate dalla sua presa di posizione sulla Ru486 il neo presidente della Regione Piemonte, Roberto Cota, torna a parlarne e spiega: "sono per la difesa della vita e quindi diversamente dalla presidente Bresso non sono a favore di un uso disinvolto che non preveda il ricovero ospedaliero".

"Per questo - aggiunge - ho chiesto ai direttori generali della sanit piemontese di attendere le linee guida del ministero della Salute sulla somministrazione del farmaco". Sottolineando, poi, che l'affermazione di lasciare le pillole nei magazzini dell'ospedale Sant'Anna nata come risposta a una battuta fatta dal direttore di Libero, Maurizio Belpietro, nel corso di un'intervista televisiva, Cota conclude "poich l'uso di questa pillola potenzialmente molto pericoloso per la salute della donna, credo sia necessaria molta cautela e la mia posizione sempre stata molto chiara".

(Adnk/Adnkronos Salute)