Aborto: Sereni (Pd), presidenti Regioni devono rispettare la legge
Aborto: Sereni (Pd), presidenti Regioni devono rispettare la legge

Roma, 2 mar. (Adnkronos Salute) - "I presidenti delle Regioni, di qualsiasi partito siano, sono tenuti a rispettare e far rispettare le leggi dello Stato. Il federalismo non anarchia n violazione dei diritti fondamentali delle persone". E' quanto afferma Marina Sereni, vicepresidente del Partito democratico.

"La pillola Ru486 deve essere distribuita negli ospedali, somministrata sotto il controllo dei medici e nel pieno rispetto della legge 194 sull'interruzione di gravidanza - prosegue la Sereni - Qualsiasi altra decisione si configura come un gesto di mera propaganda da parte di chi dovrebbe invece rappresentare le istituzioni della Repubblica. Se si vuole veramente prevenire l'aborto, certamente responsabilit delle Regioni potenziare la rete dei servizi sociali, il sostegno alle coppie e alle famiglie senza abbandonarsi a proclami ideologici che colpiscono con violenza le donne e i loro diritti".

(Adnk/Adnkronos Salute)