Doping: italiani a lavoro su gene 'pompa-muscoli' (2)
Doping: italiani a lavoro su gene 'pompa-muscoli' (2)

(Adnkronos Salute) - L'equipe italiana dunque a lavoro per stanare, mediante test e prove ad hoc, se attraverso "tecniche di ingegneria genetica qualcuno stia lavorando - precisa Arca - per bloccare l'attivit" di questo tassello del Dna.

"Stiamo portando avanti - spiega il ricercatore, ricordando che lo studio finanziato dalla Commissione del ministero della Salute di vigilanza sul doping - degli esperimenti su alcune cellule per identificare le relazioni esistenti tra alcune varianti di questo gene e la crescita della massa muscolare. Tra 8-12 mesi - stima - saremo in grado di associare le diverse varianti con le differenti crescite muscolari". E non da escludere che in futuro il team possa lavorare "anche con gruppi di geriatri - ipotizza - per studiare come agire su questo gene per aiutare gli anziani pi fragili".

Intanto, per, nei laboratori romani la ricerca prosegue col chiaro intento di dichiarare guerra agli illeciti sul fronte sportivo. Del resto il doping genetico non un'ipotesi fantascientifica: la dice lunga il fatto che si gi arrivati a trasfusioni di sangue nei ciclisti per migliorare le performance in pista.

(Ile/Adnkronos Salute)