Aborto: Viale, mercoledi' previste prime somministrazioni Ru486 in Piemonte
Aborto: Viale, mercoledi' previste prime somministrazioni Ru486 in Piemonte
Si parte al Sant'Anna di Torino, trattamento in regime di ricovero ordinario

Roma, 19 apr. (Adnkronos Salute) - "Cominceremo mercoled con le prime somministrazioni di Ru486". Lo riferisce all'Adnkronos Salute Silvio Viale, ginecologo dell'ospedale Sant'Anna di Torino. Il farmaco abortivo " arrivato oggi - spiega - e mercoled, presumo, cominciamo" la somministrazione. "Certo, abbiamo un sacco di richieste, vedremo se riusciremo a partire dopodomani", precisa.

"In Piemonte ancora nessuno ha iniziato a somministrare la Ru486 - aggiunge Viale che accenna alle polemiche scoppiate dopo l'elezione del neo presidente Roberto Cota - Il direttore generale mi ha imposto il ricovero ordinario, anche se io non lo condivido. Poi, se le pazienti firmeranno le dimissioni volontarie, non saremo di certo noi a trattenerle, come successo in Puglia e in altre parti. Questa la situazione. Dunque penso che mercoled faremo le prime" somministrazioni, conclude il ginecologo radicale, il primo a utilizzare in fase di sperimentazione il farmaco abortivo in Italia.

(Sav/Adnkronos Salute)