Lazio: Regina Elena Roma, online primo sito su epilessia tumorale
Lazio: Regina Elena Roma, online primo sito su epilessia tumorale
Per ricevere informazioni e condividere paure

Roma, 19 apr. (Adnkronos Salute) - Nasce il sito web del Centro per la cura dell'epilessia tumorale (Cet) del Dipartimento di neuroscienze presso l'Istituto nazionale tumori Regina Elena di Roma, unico centro di riferimento in Italia che, dal 2005, si occupa di epilessia causata da neoplasie cerebrali. Il Centro ufficialmente riconosciuto dalla Lega italiana contro l'epilessia (Lice), societ scientifica il cui obiettivo quello di contribuire alla cura e all'assistenza dei pazienti con epilessia e al loro inserimento nella societ.

"Il sito - spiega in una nota Marta Maschio, responsabile del Centro - ha come obiettivo principale quello di creare una rete tra i pazienti, i loro familiari, gli specialisti di altre realt e la nostra struttura. Abbiamo voluto andare oltre sms ed e-mail, realizzando un portale con due sezioni: una per i medici, l'altra per gli assistiti e per i loro familiari che contenesse soprattutto un forum. Riteniamo infatti che, oltre ad essere curate, le persone hanno bisogno di essere ascoltate e di poter condividere tra loro sensazioni, paure, informazioni. L'approccio alla persona con epilessia tumorale estremamente complesso. Infatti la consapevolezza di essere affetti da una malattia oncologica, pu gi da sola indurre difficolt comportamentali ed emozionali".

"Questa iniziativa - dichiara Francesco Bevere, direttore degli Istituti Regina Elena e San Gallicano - conferma la capacit dei nostri medici ricercatori di andare oltre la malattia occupandosi anche di tutte le incertezze, i dubbi e le sofferenze che colpiscono la persona che affetta da epilessia tumorale".

(Com-Sof/Adnkronos Salute)