Bioetica: Firenze, Comune Borgo San Lorenzo istituisce registro testamenti biologici
Bioetica: Firenze, Comune Borgo San Lorenzo istituisce registro testamenti biologici
A favore gruppi consiliari centrosinistra, contro il Pdl

Firenze, 28 apr. - (Adnkronos Salute) - Il Comune di Borgo San Lorenzo (Firenze) istituira' un registro dei testamenti biologici. Nella seduta di ieri pomeriggio il Consiglio comunale ha dato il via libera ''all'istituzione del registro delle dichiarazioni anticipate di trattamento sanitario-trattamento biologico'' con una mozione presentata dai consiglieri Grazia Innocenti, Paolo Omoboni, Lorenzo Quartani e Gabriele Timpanelli del gruppo Progressisti Democratici e Sinistra per Borgo, approvata con 14 voti favorevoli, 3 voti contrari e 2 astenuti.

A favore hanno votato il gruppo di maggioranza di centrosinistra (con i consiglieri De Paola e Tagliaferri che si sono astenuti), e i gruppi di Libero Mugello e Rifondazione comunista, mentre contro si e' espresso il gruppo Pdl.''Con l'espressione 'testamento biologico' (detto anche: testamento di vita, dichiarazione anticipata di trattamento) - si legge nella mozione approvata dal Consiglio comunale - si fa riferimento a un documento contenente la manifestazione di volonta' di una persona che indica in anticipo i trattamenti medici cui essere/non essere sottoposta, la persona che lo redige nomina un fiduciario che diviene, nel caso in cui la medesima diventi incapace, il soggetto chiamato a dare fedele esecuzione alla volonta' della stessa per cio' che concerne le decisioni riguardanti i trattamenti sanitari da svolgere''.

(Adnk/Adnkronos Salute)