Sanita' Campania: Uil, a rischio stipendi 9 mila dipendenti Asl Napoli 1
Sanita' Campania: Uil, a rischio stipendi 9 mila dipendenti Asl Napoli 1
Torluccio, intervenire subito per salvaguardare lavoratori

Roma, 28 apr. (Adnkronos Salute) - "E' inammissibile che, a partire da questo mese, gli oltre 9.000 dipendenti della Asl Napoli 1 potrebbero non ricevere i propri stipendi. Continueremo a occupare la direzione centrale dell'azienda sanitaria finch non ci verranno date specifiche garanzie e rassicurazioni salariali". E' la presa di posizione di Giovanni Torluccio, segretario generale della Uil-Fpl.

"Bassolino ha perso le elezioni regionali - ricorda il segretario - ma la sua politica di spreco e mala gestione del bilancio regionale sanitario ha lasciato questa pesante eredit che purtroppo pesa sulla pelle dei lavoratori e rischia di fare terra bruciata delle Asl campane. Le recenti indagini hanno confermato che la virtuosit della sanit italiana si configura a macchia di leopardo e che, dopo anni di incapacit gestionale, la sanit campana il fanalino di coda del Paese. Serve un cambio di rotta immediato". Torluccio si augura infine che "il nuovo governatore e la nuova Giunta regionale si attivino subito per risolvere i problemi dei lavoratori della Asl Napoli, assicurando ai cittadini servizi sanitari efficienti".

(Com-Sof/Adnkronos Salute)