Salute: Usa in coda per aspettativa vita rispetto a Italia e Paesi occidentali
Salute: Usa in coda per aspettativa vita rispetto a Italia e Paesi occidentali

Roma, 7 ott. (Adnkronos Salute) - Stati Uniti fanalino di coda quanto ad aspettativa di vita degli abitanti, rispetto a quanto accade in altri 12 Paesi occidentali fra cui c' anche l'Italia. E la colpa non sarebbe dei 'soliti noti': obesit, fumo, incidenti stradali e delitti. Secondo una ricerca della Columbia University pubblicata su 'Health Affairs', infatti, il problema starebbe nel sistema sanitario americano, costoso, frammentato e niente affatto razionale.

Il team di Peter Muennig e Sherry Glied ha monitorato fattori di rischio comportamentali, spesa sanitaria e tassi di sopravvivenza a 15 anni per uomini e donne tra i 45 e i 65 anni in Usa, Australia, Austria, Belgio, Canada, Francia, Germania, Italia, Giappone, Olanda, Svezia, Svizzera e Gb. Ebbene, in Usa c' poco da stare allegri. Se infatti tra il 1975 e il 2005 il Paese ha guadagnato qualche punto in termini di aspettativa di vita, decennio dopo decennio i ricercatori hanno visto che negli altri Stati questo progresso stato decisamente pi marcato. Cos gli Usa finiscono in coda alla classifica, nonostante la spesa sanitaria pro-capite sia nel frattempo aumenta a un ritmo pi che doppio rispetto a quanto accaduto nei Paesi pi longevi.

Risultato? A risentirne di pi sono state le donne di 45 anni, che addirittura nel 2005 non superano, quanto ad aspettativa di vita, quella delle coetanee svizzere, svedesi, olandesi o nipponiche nel 1975. E anche il piazzamento americano al maschile sceso in picchiata: dal terzo al 12esimo posto dal 1975 al 2005. (segue)

(Mal/Adnkronos Salute)