Sanita' Lazio: medici Anaao, confronto con Polverini entro 7 giorni o sciopero
Sanita' Lazio: medici Anaao, confronto con Polverini entro 7 giorni o sciopero

Roma, 14 ott. (Adnkronos Salute) - Sette giorni per trovare un punto di incontro sul piano di riordino del sistema ospedaliero del Lazio, altrimenti sar sciopero. Il primo giorno utile. A lanciare l’ultimatum al governatore e commissario ad acta per la sanit regionale, Renata Polverini, sono i medici dirigenti dell’Anaao Assomed Lazio, critici con il piano messo a punto dalla Polverini, ora al vaglio del tavolo interministeriale di valutazione.

"Da oggi - ha detto il segretario regionale dell’Anaao Assomed, Donato Antonellis, nel corso della conferenza stampa organizzata dal sindacato - inizia la vertenza sanit nel Lazio. Abbiamo richiesto l'immediata apertura di un tavolo negoziale con la Giunta, ma se il tentativo di conciliazione dovesse fallire, lo sciopero sar inevitabile".

Per Antonellis, le misure pensate dalla Polverini non funzionano. "Questo piano - ha aggiunto - cos com’ non risolve la situazione debitoria del Lazio. Continuer a produrre disavanzo. Noi - sottolinea - siamo disponibili a fare sacrifici e a versare 'lacrime e sangue', ma le soluzioni ai problemi vanno trovate con raziocinio. E vanno condivise". (segue)

(Fed/Adnkronos Salute)