Salute: medico Michael Jackson comparira' davanti a tribunale in gennaio
Salute: medico Michael Jackson comparira' davanti a tribunale in gennaio

Los Angeles, 27 ott. (Adnkronos Salute/Dpa) - L'ex medico di Michael Jackson, il cardiologo Conrad Murray, comparir davanti a un tribunale americano in gennaio nell'ambito del processo per la sua possibile responsabilit nella morte della pop star, avvenuta il 25 giugno 2009. Il giudice Michael Pastor ha confermato l'udienza, in programma dal mese di agosto. La Corte valuter a partire dal 4 gennaio in un interrogatorio di varie settimane se esistono prove sufficienti per giudicare Murray colpevole di omicidio colposo.

Il cardiologo stato accusato formalmente in febbraio ed stato rilasciato dopo aver pagato una cauzione di 75.000 dollari (circa 54.000 euro). Se verr dichiarato colpevole, Murray potrebbe essere condannato a 4 anni di carcere. Il medico stato accusato di aver prescritto a Michael Jackson prima tranquillanti e sonniferi per dormire dopo aver trascorso una notte insonne, poi di aver somministrato un anestetico per endovena la mattina del 25 giugno 2009. Secondo i medici forensi, la sostanza utilizzata, il Propofol, ha causato la morte di 'Jacko'.

Nella giornata di ieri, inoltre - ha riferito la Cnn - il padre della star, Joe Jackson, ha perso un ricorso per l'eredit di suo figlio. Il tribunale ha deciso che Joe Jackson, 81 anni, non ha diritto di citare in giudizio gli amministratori del patrimonio del re del pop. Michael Jackson ha dichiarato suoi eredi i tre figli, sua madre e alcuni enti di beneficenza.

(Adnk/Adnkronos Salute)