Farmaci: indagine, India Paese 'Bric' piu' attraente per studi clinici (2)
Farmaci: indagine, India Paese 'Bric' piu' attraente per studi clinici (2)

(Adnkronos Salute) - Gli esperti di Cutting Edge Information invitano poi a considerare la 'saturazione' di studi clinici nei Paesi industrializzati: attualmente ne sono in corso decine di migliaia, mentre nessuno dei quattro Stati del Bric supera i duemila.

Gli studiosi suggeriscono inoltre altri fattori chiave che riguardano il reclutamento e la 'fedelt' dei pazienti nei trial nei Paesi Bric: primo fra tutti il fatto che, soprattutto in Russia e in Cina, la popolazione abbia uno strettissimo rapporto con il proprio medico, dato che per tradizione storico-politica stata abituata a seguire strettamente le indicazioni del personale governativo. Lo stesso avviene anche in Brasile e in India, ma per motivazioni religiose.

C' infine la scarsit di accesso a medicinali essenziali offerta soprattutto a indiani e cinesi: le grandi aziende spesso non entrano in questi mercati per paura di una possibile violazione della propriet intellettuale e del controllo governativo sui prezzi. I trial offrono in questo modo la possibilit ai malati di poter assumere le cure pi innovative. In sintesi, entrare a far parte di una sperimentazione per queste persone spesso l'unico modo di ricevere un'adeguata assistenza.

(Bdc/Adnkronos Salute)